Gli Esercizi di Base del Training Autogeno

Il TA  è un auto rilassamento concentrativo.  Distendersi in maniera rilassata, ha per conseguenza uno stato di calma. La formula “ Io sono completamente calma”, non deve essere sentito come un ordine. All’inizio della pratica, si proveranno anche altre sensazioni oltre a quella della calma. Fin dalla calma è consigliabile  applicarsi al T.A. due volte al giorno per un breve periodo, in modo da estraniarsi dal mondo esterno e immedesimarsi  in se stessi.

Immaginiamo di “passeggiare nel corpo”, visualizzando una specie di scanner: questo aiuta la concentrazione e insegna che la calma ritorna.

Nel T.A. si lavora con la rappresentazione psichica e con la concentrazione, attraverso i quali impariamo a influire sui nostri organi e sul Sistema neurovegetativo.

I due primi esercizi fondamentali sono:

l’Esperienza della Pesantezza che avviene per mezzo della distensione muscolare.

l’Esperienza del Calore che avviene per mezzo della distensione vascolare.

Mi concentro prima sul “braccio destro”, con la formula: “ Il braccio destro è molto Pesante”. Poi penserò alle braccia, poi alle gambe,  successivamente dirò interiormente: “Io sono molto pesante”. 

E concluderò la pratica ripetendo interiormente:

”Io sono calma”.

Lo stesso  avverrà per l’esperienza del Calore.

“Il mio braccio destro è caldo”;

poi si estenderà alle braccia, alle gambe e infine:

“Io sono perfettamente calma, pesante e calda”.

La postura di distensione va “richiamata” dopo l’esercizio della concentrazione.

Tale “richiamo” avviene così:

1) Piego e distendo le braccia

2) Respiro profondamente

3) Apro gli occhi

error: Content is protected !!