Identità e violenza di genere

LA VIOLENZA ALLE DONNE DEVE ESSERE CONSIDERATA E ANALIZZATA ALL’INTERNO DEL CONTESTO STORICO, SOCIALE E POLITICO DELLE RELAZIONI DI GENERE.

Qualsiasi tentativo di considerare la violenza alle donne come una problematica individuale, o una interazione disfunzionale, non ha possibilità di ottenere alcun cambiamento duraturo.

Grazie alla nozione di genere, compiamo un grande passo in avanti nell’individuazione e nell’analisi della discriminazione delle donne. Il concetto di genere come costrutto sociale permette di rigettare l’idea che il sesso di un essere umano debba fissare il suo destino sociale.

Inoltre, il fatto che il genere di un essere umano sia legato ai contesti sociali consente di contemplare diverse modalità di essere donna.

error: Content is protected !!